LE NOSTRE SQUADRE

LA STORIA IN BREVE

Dalla nascita, alla Promozione

Ufficialmente nata nel 2014, in realtà l’A.S.D. Nuovo Basket Rovigo prende il codice F.I.P. (051615) dalla società A.S.C.A.RO Rovigo. L’idea è di un gruppo di amici e appassionati della palla a spicchi, capitanati da Matteo Lucchin. Vogliono riempire quel buco lasciato dalla brutta fine del vecchio Basket Rovigo, dove diversi di loro hanno giocato sino a toccare la serie C nazionale maschile. Con l’NBR si riparte dalla Prima Divisione, con l’allora presidente Federico Novo, ed arriva subito il salto di categoria dopo un esaltante campionato e una ancor più avvincente serie playoff. Con coach Andrea Lucchin si disputano dunque tre campionati di Promozione, chiusi sempre nelle zone alte della classifica. 

Nel 2015, l’N.B.R. espugna Solesino (vs Basket Sant’Elena) e vince la Prima Divisione

 

Nuovo Basket Rovigo (Prima Divisione 2014)

 

Cipriani Nuovo Basket Rovigo (Promozione 2016/17)

 

Trasferta a Venezia per i playoff di Promozione (nel 2017)

 

Cipriani Nuovo Basket Rovigo (Promozione 2018/19)

 

Cipriani Nuovo Basket Rovigo (Promozione 2019/20)

Dalla Promozione, alla Serie D

Nel 2018 cambia la presidenza. Arriva Gionata Morello, che essendo allenatore, porta la propria esperienza tecnica a servizio dell’NBR. Grazie alla conferma del supporto del main sponsor “Cipriani Le Onoranze”, si possono fare progetti a lunga durata. Il Cipriani Nuovo Basket Rovigo ha un nuovo obiettivo: vincere il campionato di Promozione. Si tratta di una vera impresa poiché nel Veneto sono previste solo 5 promozioni fra 70 squadre partecipanti! Assieme a Morello arrivano così diversi nuovi giocatori e pure un nuovo coach: Maurizio Ventura, che è stato l’allenatore del vecchio Basket Rovigo in Serie C e che dunque sostituisce Andrea Lucchin, passato nel nuovo ruolo di Direttore Tecnico. Al primo anno di questo nuovo progetto, si sfiora subito il salto di categoria: NBR viene eliminato in Gara-3 di semifinale playoff, ma soprattutto torna a riempire il palasport di Rovigo. La stagione 2019/2020 resterà nella storia del Nuovo Basket Rovigo, che ha letteralmente dominato il campionato di Promozione grazie alle 19 vittorie su altrettanti incontri disputati e con una media di punti di scarto di 20 a gara. Grazie a questi numeri impressionanti, NBR chiude al primo posto fra le 70 squadre di Promozione in tutto il Veneto nella classifica ufficiale diramata dalla Federazione Italiana Pallacanestro in seguito all’interruzione anticipata dei campionati per la pandemia da coronavirus. Nel campionato 2020/21, Rovigo è dunque in Serie D, ma questa è storia attuale…

ORGANIGRAMMA